podcast marketing recensione

Podcast Marketing | Recensione

Il libro di Gaia Passamonti spiega come dare voce a un brand inserendo il podcast all’interno della propria content strategy

Se ti interessa iniziare un podcast, questo è sicuramente il momento giusto. Perché, dati alla mano, i contenuti audio stanno crescendo tantissimo in Italia. Ecco quindi che la lettura che può fare al caso tuo è Podcast Marketing di Gaia Passamonti, fondatrice della casa di produzione audio Storie Avvolgibili

Il libro (ed. Hoepli), che personalmente ho apprezzato molto, ti introduce in questo mondo affascinante e ricco di possibilità. La prima parte del volume fornisce un quadro chiaro dell’origine e dell’evoluzione dei podcast con esempi interessanti dei primissimi casi di successo, internazionali e italiani. Dopo aver contestualizzato la storia di questo genere di contenuti e la situazione attuale, ecco che si parte con il viaggio alla scoperta dei branded podcast e delle fasi di realizzazione: il progetto, la produzione e la diffusione. 

podcast marketing

Progettare 

Entusiasmo e voglia di cominciare una nuova avventura non bastano. Per realizzare un progetto di successo, in questo caso un podcast, è fondamentale la fase di progettazione. Nulla va improvvisato, a maggior ragione se stiamo lavorando a un prodotto che parla a nome della nostra azienda. 

Il libro spiega bene quanto sia importante la strategia iniziale, aver ben presente fin da subito qual è il “nostro” racconto e come lo svilupperemo. Le domande sono le classiche, quando si tratta di comunicazione: perché? che messaggio voglio comunicare? quale pubblico mi interessa raggiungere? 

Una volta chiaro tutto ciò e individuato il soggetto del podcast inizia la progettazione pratica, quella che comprende gli aspetti legati alla tecnica (in questo caso il sonoro) e alla timeline.

Produrre

Quando hai deciso di avviare un podcast non vedevi l’ora arrivasse questo momento, vero? Ma fammi ripetere ancora una volta una cosa che nel libro è spiegata molto bene: se senti di non aver ancora davvero chiaro ogni aspetto della tua identità (personale o di brand) torna al capitolo precedente. Se invece hai fatto un buon lavoro da quel punto di vista, puoi finalmente iniziare a divertirti seriamente con la produzione del tuo branded podcast. Divertirti, perché devi essere animato dalla passione. Seriamente, perché ci vuole grande precisione e meticolosità. 

Questa è la fase in cui bisogna scrivere i testi, lavorare sulla voce e gli effetti sonori, passare alla registrazione, quindi editare e post-produrre. Infine definire e creare la copertina, fase che sembra di minor importanza ma che in realtà non va assolutamente sottovalutata.

Nel libro ognuno di questi momenti è ben analizzato. I consigli di Podcast Marketing sono tutti molto chiari e pratici. Niente strategie miracolose, tanti suggerimenti mirati per portare a casa un buon prodotto.


Leggi anche:


Diffondere 

Bene, una volta realizzato il nostro podcast, per quanto sia bello, non possiamo pensare che si diffonda da solo. Terminata la produzione inizia quindi una nuova fase di comunicazione: la promozione. E sappiamo che oggi buona parte della nostra visibilità passa dai social network. Oltre a un costante lavoro di diffusione e “passaparola” virtuale sui nostri canali, sarà fondamentale investire in Ads.

Il libro di Gaia Passamonti suggerisce giustamente di affidarsi a degli esperti se possibile, ma indica anche quali sono le principali piattaforme per promuovere il proprio branded podcast: da facebook e instagram a Google ads fino alle campagne pubblicitarie su Spreaker e Spotify. Senza dimenticare l’importanza della SEO, visto che i podcast rientrano tra i risultati indicizzati dai motori di ricerca.

Il punto di forza

Oltre al linguaggio asciutto e preciso, che va dritto al punto, a mio avviso il valore aggiunto di questo libro sono le case history e le diverse interviste ai protagonisti del settore, come ad esempio Matteo Caccia e Pablo Trincia. Perché se un “manuale” deve essere utile e dare insegnamenti da mettere subito in pratica – cosa che Podcast Marketing fa egregiamente – cosa c’è di meglio che imparare delle parole e dall’esperienza di chi ha affrontato questo percorso prima di noi?

Se vuoi lanciarti quindi nel mondo dei podcast per il tuo personal branding o per la tua azienda non ti resta che cominciare con la lettura di questo libro (qui se vuoi acquistarlo). Se invece hai domande o altre letture da consigliare scrivimi pure o commenta l’articolo.

PS: qui nel blog trovi altri consigli e recensioni su libri da leggere per il lavoro e per il tempo libero.

You may also like

Leave a Comment